Mehran Elminia

Biografia

Le opere del pittore iraniano Mehran Elminia si librano tra l'astrattismo e la figurazione involontaria, un'enorme varietà di pennellate, forma e la sua vivida tavolozza. L’artista lavora spesso fino a venti ore di seguito, senza allontanarsi mai più di un metro dalla tela, e tenta di arrivare a uno stato quasi estatico nel quale si può perdere totalmente nell'atto di dipingere.

Mehran Elminia è nato nel 1975 a Tabriz, in Iran, ha conseguito un master in arte all’Accademia di Belle Arti di Romae attualmente vive e lavora tra Teheran, Roma e Londra. Elminia ha esposto in diverse gallerie e fiere d'arte in Italia, tra cui la Fiera Internazionale dell'Arte di Roma, la Fiera Internazionale dell'Arte di Milano e ha tenuto mostre personali in Iran. Ha inoltre contribuito a mostre collettive a Dubai e Roma.